Paypal non funziona come fare

paypal non funziona

PayPal non funziona? Ecco come tentare di risolvere il problema da soli.

Leggi questo articolo per cercare di risolvere un problema su Paypal, grazie a questi suggerimenti facili da applicare subito.


Come molti di noi sanno, PayPal è una delle piattaforme di transazione online più utilizzate, aiuta le persone a pagare e vendere beni e servizi, su tutti i tipi di piattaforme e siti web di vendita al dettaglio.

In passato abbiamo scritto un articolo su come si usa Paypal e come funziona, nel caso doveste chiarirvi le idee, leggete prima la nostra guida.

A volte può capitare che non tutto fili liscio: PayPal non funziona, allora date un’occhiata a questi consigli per provare ad “aggiustare” il vostro account su Paypal.

Paypal non funziona come fare

Il motivo per cui PayPal non funzioni correttamente potrebbe essere a causa di problemi temporanei sul loro server. Oppure potresti avere un profilo non verificato o soldi non sufficienti sul conto per completare una transazione. Occorrerebbe anche verificare se il tuo conto bancario o carta di credito siano stati correttamente verificati da Paypal.

Il sito Paypal non si apre nel nostro browser

1. Innanzitutto verifichiamo che non sia un problema del loro server: per fare ciò utilizzate i servizi di verifica come DownDetector o DownForEveryOrJustMe. Inserendo l’indirizzo Internet di Paypal potrete avere la certezza che il problema non sia loro.

2. Conferma dalla tua banca: può darsi che tu non sia verificato perché PayPal accetti il pagamento, senza ulteriori controlli. Se non l’hai già fatto, conferma la tua banca con PayPal per assicurarti che il servizio possa riconoscerti.

3. Conferma la tua carta di credito: utilizzando una carta di credito o di debito per effettuare un pagamento tramite PayPal, è possibile che sia necessario verificare la carta prima che PayPal la accetti. Per farlo, segui i passaggi della pagina di aiuto di PayPal.

4. Altra opzione di pagamento: problemi con l’invio di pagamenti dalla tua banca o carta di credito, prova allora con una alternativa. Quando si effettua un pagamento, selezionate una opzione di pagamento che non avete ancora provato.

5. Usa il tuo saldo PayPal: nel caso non funzionino i pagamenti con carta di credito o bancari, l’utilizzo del denaro nel tuo saldo PayPal può funzionare. Se non hai soldi nel tuo conto PayPal, seleziona Portafoglio > Aggiungi soldi per aggiungerne un po’, nel caso tu non abbia un conto bancario potrete selezionare Continua e seguire le istruzioni sullo schermo per trasferire denaro dal tuo conto bancario a PayPal.

Leggi anche: nuovo tipo di truffa su PayPal

6. Prova a pagare con il tuo telefono: PayPal supporta ora i pagamenti con il tuo dispositivo mobile, le carte di credito, il conto bancario e il saldo.

7. Effettua il pagamento o il prelievo da un PC o dispositivo che ha già effettuato con successo pagamenti tramite PayPal. Potrebbe essere che PayPal ritiene che tu non sia il proprietario originale del conto a causa dell’uso di un sistema diverso.

8. Utilizza un altro browser: a volte i browser causano problemi per i servizi online. Se hai problemi con Chrome, prova Firefox. Se questo non è sufficiente, prova Edge, o Opera.

9. Disattivare la VPN: una VPN o un servizio proxy per nascondere la propria identità, potrebbe dare dei problemi per la transazione via Paypal. Nascondendo la vostra posizione reale Paypal potrebbe credere che cercate di ingannarlo.

10. Chiedere assistenza a Paypal: nonostante abbiate seguito e verificato tutti questi consigli e continua a non funzionare, ti rimane solo di contattare il supporto PayPal.  Il numero di telefono assistenza Paypal in lingua italiana è: 800 975 345. Gratuito da numero fisso, le chiamate da cellulare possono comportare dei costi, ma questo dipende dal vostro provider telefonico, non da Paypal.

Nel caso invece siete all’estero, potrete comporre il numero 00353 1436 9021 (il costo sarà quello di una chiamata internazionale).

Una pagina web esplicativa riassume tutti i contatti di Paypal e percorsi interattivi per meglio indirizzare la vostra richiesta di aiuto: assistenza Paypal in italiano.

Leggi anche: come cancellare un pagamento Paypal

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!