Individuare le recensioni false di Amazon

Come individuare le recensioni false di Amazon

Siete appassionati di acquisti online? Leggete le recensioni dei vari prodotti prima di decidere cosa comprare? E’ innegabile che le recensioni hanno una grande importanza nella valutazione di un prodotto. Le recensioni di Amazon possono aiutarci a scoprire i difetti di un oggetto, ma come fare a distinguere le recensioni veritiere da quelle false?

Immaginiamo che vogliate acquistare una chiavetta USB su Amazon, la volete di buona qualità, durata e soprattutto veloce. Bene, vi recate su Amazon e iniziate a cercare diverse opzioni, leggete le recensioni di alcuni prodotti e alla fine decidete quello che sembra perfetto per voi. Avete scelto una chiavetta USB che ha migliaia di recensioni positive con 5 stelle. Un bel clic su ‘Ordina ora‘ e aspettiamo soddisfatti l’arrivo del pacchetto.

Quando il tuo pacchetto finalmente arriva, utilizzi subito la chiavetta USB, ma all’improvviso vi accorgete che è davvero molto lenta a scaricare e caricare grossi file. Inevitabilmente rimanete delusi.

Leggi anche: come restituire un acquisto su Amazon

Tolto quindi il fatto che restituire gli acquisti di Amazon è relativamente facile, come mai tutte quelle recensioni positive? Non è difficile capirlo purtroppo, molte di esse erano false, create apposta per aumentare le vendite, recensioni false, pagate. Non dispiacetevi però, le recensioni continuano ad essere importanti, dobbiamo solo “affinare” la nostra tecnica per individuare le recensioni false su Amazon.

Come individuare le recensioni false di Amazon

Ecco allora alcuni trucchi per riconoscere le false recensioni dei prodotti presenti sulla piattaforma e-commerce più importante al Mondo.

Cerca parole alcune “chiavi” e frasi ripetute in recensioni multiple

Nel caso, in molte recensioni, individuiate parole chiave simili, è più probabile che sia un falso. Perché? Perché i venditori forniscono ai “falsi scrittori di recensioni” una breve descrizione che include alcune parole chiave e/o frasi che vogliono appaiano. Nel caso vi capiti, dunque, di vedere recensioni con frasi ripetute e/o parole chiave, saprete subito che c’è qualcosa che non va!

Controllare se un prodotto è un “acquisto verificato” 

Quando controlliamo parecchie recensioni di uno stesso prodotto, dovremmo anche controllare se i recensori positivi hanno effettivamente acquistato il prodotto direttamente da Amazon, se lo hanno fatto ci sarà una notazione arancione di “acquisto verificato”.

Alcuni recensori più attivi ricevono prodotti omaggio

Amazon gestisce un programma che offre regali gratuiti ai migliori recensori. Tutto sommato non c’è niente di sbagliato in questo programma, ma le persone che ottengono omaggi per scrivere recensioni possono essere obbiettive fino ad un certo punto. Ad ogni modo, se l’oggetto è stato regalato, il recensore dovrà obbligatoriamente scriverlo nella recensione .

Esamina la sezione “Il cliente anche comprato” 

La sezione “il cliente ha anche acquistato” visualizza prodotti simili o correlati all’articolo che vi interessa. Se in qualsiasi momento, questa sezione viene caricata con altri prodotti che non hanno nulla a che fare con il nostro eventuale acquisto, allora qualcosa potrebbe essere andato storto. Può significare che gli articoli che state guardando possono essere stati forniti con uno sconto significativo o gratuitamente, in cambio di una buona recensione.

Recensioni multiple scritte in un lasso di tempo molto breve 

Ogni prodotto, tranne rari casi, necessita di tempo per ottenere recensioni naturali. Nel caso notiate che un articolo ha ricevuto centinaia di recensioni particolarmente positive in un arco di tempo molto breve, è molto probabile che la maggior parte di queste recensioni sia state costruite ad arte.

Leggi anche: Amazon vende prodotti di seconda mano ricondizionati

Un enorme numero di recensioni a 5 stelle

Avete notato che quasi tutte le recensioni hanno una valutazione a 5 stelle? La cosa è strana e il prodotto potrebbe anche essere della migliore qualità, ma potrebbe anche indicare che qualcuno sta “indirizzando” queste recensioni.

Leggi anche: bloccare la pubblicità personalizzata di Amazon e Google

Contattare direttamente un recensore di Amazon

Negli Stati Uniti, quindi soprattutto per Amazon.com, esistono dei portali che in automatico (tramite algoritmi particolari) controllano e analizzano le recensioni per dare un giudizio sulla lealtà di questi scritti. Per curiosità i siti sono (o magari se fate acquisti direttamente sul portale americano): FakeSpot e anche Reviewmeta . Una scansione della pagina verificherà quali recensioni sono autentiche e quali no.

Per l’Italia, invece, non rimane che contattare direttamente il recensore. Tenete presente che quasi tutti i falsi recensori non rispondono, al contrario i recensori reali spesso sono contenti di mostrarsi ancora più utili.

Leggi anche: e le recensioni negative? Sono affidabili?

In conclusione

Vi abbiamo indicato come tentare di individuare le recensioni false su Amazon. Un occhio allenato dovrebbe quindi aiutarvi a scegliere infine il prodotto migliore.

Una regola basilare comunque vale sempre: se leggendo le recensioni di un eventuale acquisto vi ritroverete con molte più domande che risposte allora, forse, sarà meglio cambiare prodotto.

La speranza è che questo articolo vi aiuti ad individuare le recensioni false su Amazon e a sbagliare, quindi, il meno possibile l’acquisto di ogni nuovo prodotto.

Leggi anche: trucchi per acquisti su Amazon

Una piattaforma di vendita cinese enorme e molto conosciuta per i prezzi incredibilmente bassi è descritta in questo articolo: Wish è un negozio truffa?

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!