Vedere tutti i video con MPC HC

alternativa VLC

Abbiamo parlato spesso in passato del programma di riproduzione video chiamato VLC e considerato il top da tanti utenti. Esiste però anche un’altra soluzione top: MPC-HC. Assolutamente da provare per vedere tutti i video in diversi formati! Una vera alternativa VLC.

Attualmente dover definire il miglior player video per Windows incomincia ad essere difficile, oltre all’indiscussa qualità di VLC non possiamo non notare i numeri sempre più crescenti di un altro software open-source che sta conquistando milioni di utenti: Media Player Classic – Home Cinema. Anche con questo software è possibile vedere tutti i video senza alcun problema!

Leggi anche: cosa significa open-source

Capita spesso che un amico o un collega ci chieda perché non riesca a vedere il video che ha ricevuto o scaricato tramite Internet, la risposta è quasi sempre la stessa: il classico Windows Media Player installato di base con Windows non è compatibile con molti formati video. Di solito si consiglia di installare VLC, che oltretutto consente anche di fare registrazioni dal desktop e di tagliare i video.

Attualmente però è cresciuto nel tempo un software libero, migliorato continuamente da un gruppo di programmatori, che è decisamente molto interessante per alcune caratteristiche e, soprattutto, compatibile con tutti i formati video senza eccezione.

Le caratteristiche che balzano subito agli occhi sono: buona leggerezza del software, compatibilità con tutti i formati video e buona fluidità, anche di video in alta qualità su computer piuttosto vecchi. Questo programma, però, è disponibile solo per sistemi operativi Windows.

Leggi anche: migliori App per vedere video su Android

Eccellente compatibilità video 

L’interfaccia di MPC-HC è molto semplice da usare, proprio come quella di VLC, possibilità di visione video a tutto schermo, naturalmente è tradotto anche in italiano.

La compatibilità video è assicurata da un gran numero di codec presenti nel software: dai più vecchi formati Xvid e Mpeg ai più recenti Mp4 e Flv. E’ sufficiente caricare il programma ed aprirlo: sarà subito pronto a visualizzare i vari formati video senza necessità di alcun plugin aggiuntivo.

MPC-HC è ottimo anche per ascoltare musica poiché supporta tutti i formati audio presenti.

Plugin aggiuntivo LAVFilters

Il software è già completo e funzionale, ma per chi non si dovesse accontentare è possibile scaricare un programmino aggiuntivo che si interfaccia con MPC-HC e lo trasforma in un completo lettore multimediale, direttamente compatibile anche con i BluRay (.bdmv e .mpls). Per inserire nel programma questo software aggiuntivo si può fare dal menù opzioni e “Filtri esterni”.

MPC-HC consente anche di selezionare una traccia audio diversa presente nel video, visualizzare direttamente in streaming da Tv digitali o webcam, salvare fotogrammi, fare lo zoom, rallentare o velocizzare i video a piacimento. Poichè, come dicevamo, è tradotto in italiano, potrete divertirvi a a provare tutte le opzioni disponibili senza grosse complicazioni.

Perché sostituire VLC con MPC-HC?

Siete dei fanatici sostenitori di VLC? Ebbene ultimamente quest’ultimo software è diventato un po’ più pesante, mentre MPC-HC, pur mantenendo un codice leggero e veloce, sostituisce egregiamente VLC. Esiste anche un’app Android chiamata MPC Remote Lite che in pratica diventa un telecomando da smartphone per gestire MPC-HC. Ottima soluzione per chi utilizza Windows sulla Tv di casaPurtroppo si può scaricare ed installare solo in formato APK perché Google Store non lo rende ancora disponibile per gli utenti italiani.

Media Player Classic – Home Cinema.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.